Centro "Ferruccio Castellano” di Torino

Centro Studi e documentazione su “Fede, religione e omosessualità”

Gennaio-maggio 2015, a Torino cinque incontri sul valore delle relazioni omoaffettive alla luce della fede cristiana

Costituitosi nell’ottobre del 2007, il Centro Studi e Documentazione intitolato a Ferruccio Castellano è un’associazione aconfessionale senza scopo di lucro che si propone di promuovere la ricerca, di diffondere la conoscenza e di organizzare iniziative intorno alle tematiche dell’omosessualità, specialmente in riferimento alle fedi religiose. Aspira ad edificare uno spazio comune nel quale le diverse esperienze dell’associazionismo gay e lesbico credente possano trovare occasioni di confronto reciproco, di dialogo e di integrazione con il tessuto sociale.

In collaborazione col Centro Studi Bruno Longo, per la prima parte del 2015 il Centro Castellano ha organizzato cinque incontri aperti a tutti, dedicati alla dignità e al valore della relazione di coppia fra persone del medesimo sesso in ottica cristiana. Al ciclo, chiamato “Stesso sesso, stesso amore, famiglia differente?”, interverranno:

don Gian Luca Carrega, docente di Sacra Scrittura, referente per la Pastorale delle Persone Omosessuali della Diocesi di Torino, con la relazione Quanto sono tradizionali le famiglie della Bibbia? (20 gennaio 2015);

don Roberto Repole, docente di Teologia Sistematica, presidente dell’Associazione Teologica Italiana, con la relazione Dono: fonte di relazione unilaterale o reciproca? (23 febbraio 2015);

Paolo Mirabella, docente di Teologia Morale e di Bioetica, con la relazione La qualità della relazione di coppia: c’è amore e amore? (30 marzo 2015);

Luca Maria Negro, pastore battista, direttore dell’organo di informazione delle chiese evangeliche battiste, metodiste e valdesi Riforma, con la relazione Sotto il segno della benedizione: l’esperienza delle chiese protestanti (28 aprile 2015);

don Ferruccio Ceragioli, docente di Teologia Fondamentale, con la relazione La rivelazione dell’amore e la fede nell’amore (18 maggio 2015).

Ciascun appuntamento verrà proposto in forma seminariale per contemperare il rigore dell’esposizione con l’accessibilità dei contenuti, consentendo il massimo coinvolgimento delle/i partecipanti. I principali esiti dei lavori confluiranno in un contributo destinato alla pubblicazione sulla rivista Itinerari, diretta da don Oreste Aime.

.
> Il depliant dell’iniziativa (file Pdf)
.

Centro Studi e Documentazione Ferruccio Castellano Fede Religione Omosessualità

Torino, corso Trapani 91/B. cell. 347.34.53.197 (martedì e giovedì dalle 18 alle 20) centro.castellano@gmail.comhttp://www.centrocastellano.altervista.org

Annunci

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 3 gennaio 2015 da in Eventi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: