Centro "Ferruccio Castellano” di Torino

Centro Studi e documentazione su “Fede, religione e omosessualità”

Uniti in vita e per l’eternità. Le tombe delle coppie dello stesso sesso

Articolo di Alan Bray tratto dal settimanale cattolico The Tablet (Inghilterra), 8 agosto 2001, liberamente tradotto da Fabio per il progetto Gionata . “Ivnxit amor vivos sic ivngat terra sepvltos” … Continua a leggere

18 giugno 2013

Agape 1980. Dove tutto ebbe inizio

Discorso pronunciato da Ferruccio Castellano (1946-1983) in occasione del campo Fede e Omosessualità tenutosi presso il Centro Ecumenico Agape dal 13 al 15 giugno 1980 . Cari fratelli e sorelle … Continua a leggere

28 maggio 2013

Fede e omosessualità raccontati dal Centro Castellano

Intervista di Silvia Lanzi a Gustavo Gnavi, presidente del Centro Ferruccio Castellano pubblicata sul sito del Progetto Gionata il 30 ottobre 2012 Qualche mese fa sono apparsi su gionata.org diversi … Continua a leggere

28 maggio 2013

Il 19 marzo 2013 incontro col teologo Piana su “Omosessualità. Una proposta etica”

Il Centro Studi “Ferruccio Castellano” su Fede, Religione e Omosessualità vi invita martedì 19 marzo 2013, alla presentazione del libro “Omosessualità. Una proposta etica” (Editore Cittadella, 2010, 112 pagine) di … Continua a leggere

25 maggio 2013

Chi era Ferruccio Castellano?

Da Wikipedia Ferruccio Casellano (1946 – Torino, 16 settembre 1983) è stato un attivista italiano, tra i fondatori del movimento dei cristiani omosessuali in Italia. Conosce nel 1977 don Franco … Continua a leggere

25 maggio 2013

Agape 1980! Gli omosessuali cattolici provano l’orgoglio gay!

Articolo di Ferruccio Castellano* (1946-1983) tratto da ‘Sabazio’ n. 69, settembre 2001 . Cattolici e froci a convegno per tre giorni in Italia, otto mesi dopo il discorso di Chicago … Continua a leggere

10 maggio 2013

A Torino don Ciotti “battezza” il Centro studi su fede e omosessualità

Articolo tratto da La Repubblica – ed. Torino del 30 gennaio 2009 . E’ un cauto segnale di dialogo, nella Torino che da poco si è divisa sul caso di … Continua a leggere

28 aprile 2013